Home Milano Zona 4 Cronaca Milano Zona 4 Bosco di Rogoredo, nuovo decesso per eroina

Bosco di Rogoredo, nuovo decesso per eroina

Il bosco di Rogoredo sta diventando in questi mesi tristemente celebre per i numerosi interventi di polizia e carabinieri.

Molti di questi sono dovuti, secondo quanto raccontano le cronache cittadine, a problemi di tossicodipendenza.

E’ di martedì notte, ad esempio, il ritrovamento di un uomo sulla quarantina morto presumibilmente per un’overdose di eroina, anche se gli inquirenti stanno ancora lavorando per stabilire le cause del decesso (potrebbe trattarsi di un malore) ma quello che pare certo è che l’uomo avesse problemi legati all’uso di sostanze stupefacenti.

Secondo una stima da parte del Corriere della Sera, si tratterebbe del sesto caso di decesso dall’inizio dell’anno solare dovuto alla medesima causa.

In particolare quello che spaventa le forze dell’ordine, da diverso tempo impegnate nel combattere il degrado della zona, è l’incremento nell’utilizzo di eroina all’interno della città.

Diversi i casi in cui, per fortuna, le persone ritrovate in stato di difficoltà sono state portate in ospedale attraverso le ambulanze e tratte in salvo, ma il fenomeno sta paurosamente tornando a diventare d’attualità.