Home Milano In Città Milano: 40% di assoluzioni nei processi per violenza di genere

Milano: 40% di assoluzioni nei processi per violenza di genere

La ricerca è stata condotta su una base di 120 procedimenti dei tribunali di Milano, Pavia e Como. Nel periodo dal 1 gennaio al 31 luglio di quest’anno, emerge che quasi il 40% dei processi finisce con assoluzioni e che i tempi delle indagini (21 mesi di media) sono eccessivamente lunghi.
Altri dati che ci dicono che quasi il 60% degli imputati nei processi sulla ‘violenza di genere’, per reati come i maltrattamenti, lo stalking e la violenza sessuale ai danni delle donne, sono italiani, appartengono alle fasce sociali più basse (sono nel 56% dei casi o disoccupati o operai) e il 40% soffre di dipendenze, come l’alcolismo. Nel 73% dei processi tenuti a Milano, Como e Pavia, imputato e persona offesa sono conviventi o partner e nel 29% dei casi i bambini assistono e subiscono anche le violenze. Inoltre più del 70% dei bimbi ha visto i maltrattamenti e le persecuzioni di persona.