Home Arte e cultura Una finestra sull’Ortica

Una finestra sull’Ortica

Chi lo conosce lo sa: ci sono pochi posti affascinanti come il quartiere Ortica nella grande città metropolitana. Caratteristico dello sviluppo industriale di Milano, “isolato” dal resto della città dai binari ferroviari su quattro lati, l’Ortica ha mantenuto la forma di paese pur a ridosso del centro. Negli ultimi anni ha visto anche l’arrivo di nuovi residenti e l’apertura di nuovi spazi, tra cui molte gallerie d’arte. Ma la sua struttura e la sua vita “paesana” è difficile per fortuna da cancellare, è anzi uno dei motivi per cui ci si viene.
Una mostra a cielo aperto e multimediale, fatta cioè di manifesti di carta affissi in alcune strade e di video online che raccontano persone e fatti, cerca ora di restituirci le peculiarità e gli aneddoti di questa parte di città così peculiare di Milano. I manifesti si trovano tra via San Faustino e via Ortica e conviene apprezzarli con una passeggiata. Sul sito del progetto, che si deve alla fotografa Alessandra Do Consoli e a Fabio Bedostri, trovate i filmati e tutti i dettagli del progetto.