Home Prima Pagina Miracolo a Sesto: un benefattore anonimo in aiuto della Geas

Miracolo a Sesto: un benefattore anonimo in aiuto della Geas

La Geas di Sesto San Giovanni è una delle più importanti squadre di pallacanestro femminile italiane, parte di una vera polisportiva che conta 12 altre discipline, con una storia agonistica importante alle spalle. Oltre agli scudetti vinti, otto, va ricordato che è stata l’unica italiana a vincere, nel 1978, la Coppa dei Campioni. Il presente però è di notevoli difficoltà finanziarie. Per dimostrare l’attaccamento ad una maglia gloriosa le giocatrici si erano già autosospeso lo stipendio. Ora arriva una notizia, di quelle positive che capitano di rado e che ridà fiducia per il futuro: una donazione che porta ossigeno all’attività della società.
L’autore di questo gesto generoso e di altri tempi vuole rimanere anonimo, nessuna sponsorizzazione o pubblicità richiesta. Solo l’amore per lo sport vero. Certo questa, pare generosa, offerta non risolve tutto e lo fa solo momentaneamente, ma è importante per crederci e lottare, come sempre fa la Geas sul parqué di gioco.

La formazione della Geas campione d’Europa nel 1978.