Home Milano Zona 9 Cronaca Milano Zona 9 Caos organizzativo. E il concorso per i posti fissi viene rinviato.

Caos organizzativo. E il concorso per i posti fissi viene rinviato.

È stata una scelta della commissione d’esame di Monza, dove si stava tenendo alle 9:30 la prova scritta del concorso per l’assegnazione di 23 posti da infermiere a contratto indeterminato, quella di chiamare i Carabinieri perché verificassero eventuali irregolarità nello svolgimento.

Il concorso organizzato dagli ospedali milanesi del Fatebenefratelli e del Sacco è stato quindi rinviato a Lunedì prossimo a causa del caos organizzativo che ha visto decine di candidati aprire prima del consentito, e cioè prima dell’ avvio formale della prova, le buste con le domande d’esame.

A testimoniarlo anche il video di un aspirante infermiere, postato sul sito web Nurse24.it, che mostra i giovani intenti a fotografare con i cellulari le domande e a consultarsi fra loro e con gli operatori addetti.

La segretaria della Fp Cgil, Isa Guarneri, specifica che le buste con i quesiti siano risultate corrette e non evidenzino quindi irregolarità nella preparazione; la decisione del rinvio è quindi dovuta esclusivamente all’impossibilità da parte della commissione nel gestire la situazione dal punto di vista organizzativo.

La priorità adesso, aggiunge Guarneri, è quella di capire cosa sia andato storto e se ci siano stati problemi di trasparenza, soprattutto alla luce della polemica sollevata dai Sindacati che ricordano precedenti gare pubbliche più numerose di questa, nelle quali non sono però emersi problemi .