Home Arte e cultura Wildlife Photographer of the Year a Milano: tutte le immagini della natura

Wildlife Photographer of the Year a Milano: tutte le immagini della natura

Cogliere la natura, la vita delle altre specie, la lotta per la sopravvivenza, sono alcuni dei temi che caratterizzano il concorso promosso fin dal 1965 dal Museo di Storia Naturale di Londra. Gli animali e la natura sono anche i temi tra i più amati e documentati dai fotografi non professionisti, dai numerosi appassionati che danno vita a questa forma di comunicazione. Una mostra che seleziona gli scatti migliori, di grande interesse e richiamo dunque, di quelle dove vengono di corsa anche ragazzi e bambini.
Ma ciò che viene mostrato non è solo esteticamente gratificante. Purtroppo è spesso anche preoccupante, in quanto ci fa vedere senza filtri quello che gli eccessi della nostra civilizzazione stanno causando agli altri inquilini di questo pianeta. Sapendo che la loro difficoltà a vivere in un ambiente sempre più modificato e inquinato, riguarderà sempre di più anche noi.
Sono proprio occasioni come questa che ci permettono di educarci al rispetto per la biodiversità, per le esigenze delle specie più deboli, grazie alla potenza espressiva e comunicativa di un mezzo come la fotografia. Difficile ad esempio restare indifferenti di fronte all’immagine vincitrice dell’ultima edizione del concorso, quella di un orango, specie in grave pericolo d’estinzione, che si arrampica solitario su un tronco altissimo e nudo. Andatela vedere per capire.
Ma la mostra è ovviamente anche bellezza e spettacolo, quello straordinario e inimitabile della vita sulla Terra e che solo la fotografia può riuscire a rendere del tutto.

Fondazione Luciana Matalon
Foro Buonaparte, 67
Dal martedì al sabato orario continuato 10.00-19.00