Home Politica Milano Zona 1 Efe Bal condannata per la diffamazione di un ex consigliere leghista

Efe Bal condannata per la diffamazione di un ex consigliere leghista

Della Lega aveva avuto anche la tessera, poi stracciata per allontanarsi dal partito con il quale avrebbe anche voluto candidarsi. Efe Bal è una trans che nel luglio del 2015 aveva dichiarato su Facebook di aver avuto un rapporto a pagamento con l’ex consigliere di San Giuliano Milanese Michele Rizzi, che l’aveva di conseguenza denunciata per diffamazione. Così Efe Bal dovrà pagare complessivamente 12.000 euro, a fronte della richiesta iniziale di risarcimento da parte di Rizzi di 50.000 euro.