Fa ribaltare un’auto urtandola e scappa, denunciato “pirata” della strada

L'uomo è un 60enne che aveva solo due punti sulla patente

La Polizia Locale ha denunciato per omissione di soccorso un uomo al volante di una Renault che la notte scorsa a Milano, all’incrocio tra Viale Zara e viale Marche, ha urtato una Ford con quattro giovani a bordo causando il ribaltamento dell’auto e un forte scontro con un semaforo. I ragazzi urtati violentemente sono due ragazzi di diciotto anni e altri due di diciannove, l’uomo a bordo della Renault è un 60enne egiziano, incensurato e regolarmente nel nostro Paese, che subito dopo lo scontro è scappato cercando di far perdere le proprie tracce. Secondo quanto ravvisato dalle forze dell’ordine, l’uomo aveva soltanto due punti sulla patente. E’ stato trovato grazie alle testimonianze di chi era presente sul posto e ha preso il numero di targa. Quando gli uomini della Polizia si sono recati nella sua abitazione lo hanno trovato lì.

Tanto spavento ma per fortuna nessuna ferita grave per i quattro ragazzi, tre dei quali sono finiti in codice verde e uno in codice giallo al Pronto Soccorso.