Inaugurate le aree verdi di piazza Duca d’Aosta

Al via anche il restyling di piazza Luigi di Savoia

Da ieri mattina chi percorrerà piazza Duca d’Aosta, la piazza che si trova all’ingresso principale della Stazione Centrale, potrà vedere 40 nuovi alberi ad alto fusto, 30 arbusti maggiori con fioritura estiva ed oltre 20.000 nuove piantine da sottobosco.

Restyling a parte, anche integrazione sociale. Ci lavoreranno infatti, per la continua cura e la protezione dell’area verde soggetti ‘fragili’ attraverso Consorzio Sir e Cascina Biblioteca, partner responsabili del lato sociale di seMiniAmo, con le stesse persone che verranno avviate in un percorso di formazione culturale e professionale nell’ambito della cura del verde.

“La cura della città è un tema che deve riguardare tutti: cittadini, volontari, operatori e persone con fragilità. È questo il senso della bella scommessa messa in campo dal progetto seMiniAmo, una iniziativa che speriamo possa essere replicata e diventare un modello”.

Pierfrancesco Majorino – assessore alle Politiche sociali

Proprio nell’ambito di seMiniAmo, l’iniziativa realizzata da Zack Goodman in collaborazione con il Comune di Milano e il terzo settore, sono partiti anche i cantieri per la riqualificazione di piazza Luigi di Savoia.

“Stiamo lavorando per trasformare le aree attorno alla Centrale da strade di passaggio a luoghi di socialità. Se grazie all’intervento di Zack Goodman renderemo più verde e decorosa la piazza riqualificata dall’Amministrazione nel 2013, l’avvio dei lavori in Luigi Di Savoia segna il recupero di spazio pubblico a favore della collettività e crea le condizioni per un maggior presidio della piazza. Prosegue anche il dialogo con Grandi Stazioni Retail e le Associazioni di Quartiere per portare qualità urbana e rigenerazione in tutta la zona che va dalla Stazione ai Magazzini Raccordati, un’area che anche il nuovo Piano di Governo del Territorio intende rilanciare incentivando interventi di rigenerazione urbana che agiscano in maniera sinergica con quelli messi in campo dall’Amministrazione”.

Pierfrancesco Maran – assessore all’Urbanistica, Verde e Agricoltura.

In piazza Luigi Savoia, i lavori dureranno circa due mesi. L’intervento principale vedrà coinvolti lo spostamento dei bus e la risistemazione generale della piazza con spazi all’aperto forniti di tavolini, di bar, di ristoranti per viaggiatori e cittadini.

Infatti, Grandi Stazioni Retail ha terminato i lavori per il recupero di locali che saranno poi utilizzati da operatori commerciali ed entro l’anno saranno avviati i lavori lato piazza IV Novembre dove sarà realizzata una grande area dedicata al food, garantendo così anche qui la fruizione e il presidio degli spazi sia in inverno sia in estate.