Rapina una ragazza del cellulare, i passanti lo bloccano

L'episodio a Milano in Piazza della Repubblica

Un uomo di 35 anni originario del Marocco è stato bloccato dai passanti e quindi consegnato ai carabinieri del Nucleo Radiomobile dopo aver aggredito e derubato del proprio telefono cellulare una ragazza di 22 anni, spagnola. Già noto alle forze dell’ordine, il 35enne è stato portato via dalle forze dell’ordine. E’ accusato di furto.

L’episodio risale a lunedì sera, attorno alle 19, e ha visto protagonisti proprio gli stessi passanti, che al sentire le urla della giovane in Piazza della Repubblica hanno deciso di darsi all’inseguimento dell’uomo e lo hanno infine fermato. Hanno quindi atteso l’arrivo degli agenti per poi consegnarlo direttamente a loro.