Cityrumors Milano
Notizie locali Milano e provincia

Tragedia nel cavo Beretta, auto si cappotta: muore un 54enne

L'uomo non è riuscito a sganciare la cintura di sicurezza

E’ un imprenditore agricolo di 54 anni l’uomo che ha perso la vita per annegamento dopo che l’auto su cui viaggiava è finita cappottata nel cavo Beretta. L’episodio risale alla giornata di ieri, giovedì, nel primo pomeriggio. La Bmw su cui viaggiava la vittima ha urtato un altro mezzo proveniente dalla parte opposta della strada ed è finita nel canale lungo Cascina Gaggianese, tra Rosate e Gudo Visconti.

All’interno dell’auto erano presenti la vittima, più un altro uomo e una donna, che sono riusciti a sganciare la cintura di sicurezza e ad uscire dall’auto. Cosa che non è riuscito a fare il 54enne, rimasto all’interno dell’abitacolo e deceduto nonostante il tentativo degli agenti della polizia locale intervenuti sul posto, che hanno provato a gettarsi nel canale. Quando l’uomo è stato estratto dagli agenti e dai vigili del fuoco, purtroppo era già troppo tardi.