Una valigia più ligera al Castello Sforzesco

Piero Colaprico, autore e attore della rappresentazione,

Domenica 15 luglio al Castello Sforzesco si terrà lo spettacolo Una valigia più ligera. Lo show,  ambientato in aggiunta nel Cortile delle Armi del Castello Sforzesco,  è dedicato a chi ama Milano, la sua storia, le sue canzoni e le sue leggende, e si inserisce all’interno del Programma Estate Sforzesca 2018.

La rappresentazione, ideata da Piero Colaprico, richiama al passato e alla memoria come sguardo sul futuro, mentre i ricordi di una metropoli diventano radici. Ricordi di una memoria che resta, la Milano del Dopoguerra, con i suoi famosi ritrovi, l’immigrazione, il lavoro, l’integrazione, la malavita con i suoi intrecci, i poteri forti, i morti e le sparatorie.

Sulla scena il giornalista e scrittore Piero Colaprico, accompagnato dagli attori-cantanti Valerio Bongiorno e Virginia Zini e dai musicisti Guido Baldoni alla fisarmonica e Raffaele Kohler alla tromba. Inoltre ci saranno due ospiti d’eccezione El Pelè (Giancarlo Peroncini) al tolofono e Nadir Scartabelli alla chitarra, che rappresentano la testimonianza diretta di allora.