Cityrumors Milano
Notizie locali Milano e provincia

L’uomo bianco nella foto al Castello Sforzesco

La storia di Peter Norman e delle XIX Olimpiadi.

Venerdì 13 luglio, alle ore 21.30, al Castello Sforzesco andrà scena lo spettacolo “L’uomo bianco nella foto”, di e con Davide Verazzani.
La storia si concentra nel racconto del personaggio di Peter Norman, e in particolare tuffarsi nel passato, nel 1968 a Città del Messico in occasione delle  XIX Olimpiadi. Sul podio della premiazione dei 200 metri piani, assieme a Tommie Smith e John Carlos, che protestano alzando il pugno guantato di nero e guardando in basso mentre risuona l’inno statunitense, c’è anche Peter Norman, velocista australiano bianco che conquista la medaglia d’argento. Sta in piedi, apparentemente ignaro di tutto, in realtà fortemente coinvolto nel gesto di rottura dei due velocisti afro-americani.  Raccontare la sua storia significa ritornare indietro nel tempo concentrandosi sulle lotte di un’intera generazione per i diritti civili, accorgersi di quanta strada è ancora da percorrere oggi, e venire a conoscenza di questo piccolo grande eroe silenzioso, che dall’Australia ha dato una grande lezione di dignità e fermezza nei propri valori al mondo intero.