Milan, cessioni in corso: Bonucci verso il Psg, Kalinic in Spagna

I rossoneri rischiano di perdere alcuni pezzi della squadra

A un anno dal clamoroso cambio di maglia, dalla Juventus al Milan, Leonardo Bonucci potrebbe nuovamente passare a una nuova squadra. Non più italiana, stavolta, perché a corteggiarlo è il Paris Saint-Germain, dove dovrebbe accasarsi anche Gianluigi Buffon. Sulle tracce di Bonucci ci sono anche alcuni club della ricca Premier League, in grado di potersi sobbarcare lo stipendio da 7 milioni di euro a stagione del centrale rossonero.

Un altro giocatore che sembra molto vicino all’addio è Nikola Kalinic, altro pezzo pregiato del mercato dello scorso anno. Il croato ha deluso le attese e durante il Mondiale è stato rimandato a casa dal ct Dalic per una serie di incomprensioni. Ha però trovato velocemente estimatori in Spagna, dal Siviglia all’Atletico Madrid, pronti a soddisfare rapidamente le richieste del Milan. In attacco dovrebbe invece restare André Silva: difficile che i rossoneri trovino qualcuno in grado di ripagare i 38 milioni di euro investiti sempre nello scorso mercato estivo.