East Market Diner dedicato ai Dumpling

Quattro giorni di gusto e bontà con i ravioli orientali.

Dal 28 giugno al 1 luglio Lambrate ospita la cucina internazionale da East Market Diner,
con quattro giorni dedicati ai Dumpling, i tipici ravioli orientali diventati ormai protagonisti sulle tavole degli italiani.

Diversamente tortelli, ravioli o tordelli che tutti conosciamo, i dumpling sono cotti al vapore, oppure saltati o fritti. L’offerta culinaria di East Market Diner propone cinque diversi tipi di ravioli: carne al vapore, gamberi al vapore, verdure al vapore, Shao Mai al vapore e GYOZA
alla piastra.

I ravioli alla piastra rappresentano la tipica versione giapponese che prevede un impasto molto sottile, mentre il ripieno è a base di carne di maiale. Vengono fritti, anche se solitamente sono più apprezzati saltati in padella e bagnati con l’acqua. Così facendo il vapore permette ai ravioli di rilasciare l’amido, formando una crosticina unica che avvolge i dumpling e li lega in un unico
pezzo.

Quelli al vapore, invece, appartengono alla tradizione della cucina cinese e sono più conosciuti e apprezzati nel mondo. Questi ravioli sono preparati con un impasto a base di acqua e farina, senza uova, e si presentano in diverse versioni, secondo il tipo d’ingredienti utilizzati e dalla regione da cui provengono. Sono cotti al vapore e sono ripieni di carne e pesce. Solitamente i ravioli di carne al vapore sono guarniti con carne tritata finemente alla quale è aggiunto nell’impasto sherry, aglio e cipolline, mentre i ravioli di gamberi al vapore sono invece costituiti principalmente da polpa di gambero.

I CONDIMENTI possono variare dalla classica salsa di soia, olio di sesamo, sale e pepe, fino ai preparati agrodolci e alle salse più piccanti a base di peperoncino e spezie.

East Markert Diner dispone, oltre alla sala interna, anche di un terrazzo sul tetto con quaranta posti a sedere. Non è previsto il servizio al tavolo.