I-Days 2018 in arrivo a Milano

I-days protagonisti della nuova area dell'Esposizione Universale.

Nello stesso luogo dove è sorto l’Expo ora sorge un altro importante evento: gli I-Days 2018, i concerti della grande musica internazionale che si terranno dal 21 al 24 giugno

L’area dell’esposizione universale si prepara ad accogliere le grandi star del rock internazionale e un pubblico di 80 mila spettatori. Gli artisti che solcheranno il palcoscenico milanese sono Pearl Jam, Liam Gallagher e il fratello Noel, The Killers, gli Offspring, Placebo, Queens of the Stone Age, Omar Pedrini e Eminem a luglio, che sin dalla prevendita ha già segnato il tutto esaurito.

Il nuovo spazio che accoglierà le rockstar si trova alle spalle del Cardo, è in grado di accogliere 18 mila persone  ed ha 200 mila metri quadrati di ampiezza. Il  palco è alto venti metri e largo 25, ma ampio 45 considerando lanche le quinte con i maxischermi. Un mese di lavori con circa mille e duecento persone coinvolte fra operai, addetti alla sicurezza e molte altre figure professionali hanno dato vita a tale allestimento che negli anni passati si teneva nel Parco di Monza. La nuova location è stata scelta perché molto più grande, confortevole e facile da raggiungere con i mezzi di trasporto.