Cityrumors Milano
Notizie locali Milano e provincia

Trovato il corpo senza vita di Sara Luciani

Carabinieri e Protezione Civile lo hanno raccolto nel canale Muzza

Il corpo di Sara Luciani, la ragazza di 21 anni sulle cui tracce si erano messi da giorni Carabinieri e Protezione Civile, è stato ritrovato senza vita nel canale Muzza. Dopo giorni di ricerche, il cadavere della ragazza è stato trovato nell’acqua, a seguito di una segnalazione, portato a riva dalla corrente. Ancora da ricostruire la vicenda che ha visto coinvolti la giovane e il ragazzo, Manuel Buzzini, impiccatosi nel cortile della casa della nonna.

Una delle ipotesi che gli investigatori stanno seguendo è quella dell’omicidio suicido, ma sul corpo della ragazza non sono stati trovati segnali di una possibile violenza. E’ invece certo che Buzzini avesse fatto uso di cocaina, secondo le analisi compiute sul suo corpo e anche in virtù della testimonianza di un amico uscito in macchina con la coppia poche ore prima che accadesse la tragedia. E’ inoltre emerso dalle indagini come in passato il ragazzo avesse picchiato la fidanzata, la quale avrebbe confidato quanto avvenuto a un’amica.