Cityrumors Milano
Notizie locali Milano e provincia

Milan, Li trova socio e soldi

Il proprietario di maggioranza avrebbe trovato un socio di minoranza

Potrebbe essere arrivata a una svolta positiva la situazione del Milan e del proprietario di maggioranza, Yonghong Li. Secondo quanto trapelato in queste ore, l’imprenditore cinese avrebbe infatti trovato un socio di minoranza in grado di aiutarlo e conseguentemente potrà versare i 30 milioni richiesti da Elliott entro la fine del mese di giugno per scongiurare il passaggio in toto della società al fondo di investimento (che oggi ha il Milan “in pegno”).

Il socio di minoranza, secondo quanto riportato Sky, sarebbe un imprenditore malese trovato anche grazie all’intermediazione di Jorge Mendes, uno dei procuratori sportivi più importanti del mondo, agente di Cristiano Ronaldo e in contatto con il Milan già lo scorso anno per la trattativa riguardante il passaggio di André Silva dal Porto.

Il club resta sempre in attesa di sapere dall’Uefa se sarà escluso o meno dalle competizioni europee del prossimo anno. In caso di parere negativo, l’ultima speranza sarebbe quella di un ricorso al Tas.