Cityrumors Milano
Notizie locali Milano e provincia

Nuova stagione della Scala: si parte con Attila

L'opera di Verdi aprirà la prossima annata

La Scala di Milano presenta il calendario della prossima stagione, introdotta dal sovrintendente Alexander Pereira, dal maestro Riccardo Chailly e dal sindaco di Milano, Giuseppe Sala. Una stagione che partirà nel segno di Giuseppe Verdi, che sarà protagonista nel giorno della “prima” del 7 dicembre con il suo “Attila”.

“Questo – dice Pereira – è l’unico grande teatro al mondo che si prende il rischio con la propria accademia di presentare una propria produzione. Ci sono dei pilastri: la metà dei titoli della Scala in un anno deve essere di repertorio italiano perché l’opera è nata qui e dobbiamo fare attenzione. Anche per questo il primo titolo della stagione sarà l’Attila di Verdi”.

Il perché della scelta lo spiega Riccardo Chailly: “Attila, dalla prima del 1847, è stata in questo teatro con otto produzioni. Non tanto, ma nemmeno un numero ingeneroso. Avremo un cast importante ed è interessante vedere come in questa edizione non solo ci sarà un’esecuzione integrale, cosa che ormai è praticamente obbligatoria, ma anche due sorprese nel terzo atto: la prima sarà la romanza che Verdi ha composto per la prima esecuzione di Attila, la seconda è l’inserimento di cinque battute di Gioacchino Rossini, che fanno parte dell’ultima fase compositiva della sua carriera”.