Parco della Cultura, da settembre le prime iniziative

L'idea di Stefano Boeri lanciata alcuni mesi fa

Sta prendendo piede l’idea lanciata dall’architetto milanese Stefano Boeri, ex assessore alla cultura del Comune di Milano e oggi presidente della Fondazione Triennale, di unire il lavoro dell’attuale amministrazione comunale e delle istituzioni impegnate sul territorio per creare un grande Parco della Cultura. Un’intenzione annunciata alcune settimane fa dallo stesso Boeri, al momento di annunciare il nuovo Cda della Triennale e il programma di mostre ed eventi per la prossima stagione.

Ad occuparsi del progetto saranno l’assessorato alla cultura di Palazzo Marino, il Castello, l’Arena, Piccolo Teatro, Arco della Pace e Teatro Dal Verme. Insieme saranno chiamate a lavorare per creare uno spazio unico, coordinato, il Parco della Cultura appunto. Un complesso culturale visitabile con un biglietto unico e una serie di iniziative comuni che dovrebbero cominciare dal prossimo settembre.