Cityrumors Milano
Notizie locali Milano e provincia

Lainate, golfista colpito da un fulmine

Uomo di 61 anni colpito da un fulmine mentre giocava a golf.

80

Un uomo di 61 anni è stato colpito da un fulmine mentre giocava a golf a Lainate (Milano). È accaduto venerdì, poco prima delle 17, in un campo da golf nella struttura in via Manzoni 45. Il giocatore era sul green quando è stato colpito da una scossa che lo ha attraversato, provocandogli ustioni alla mano e a un piede. L’ipotesi è che sia stato proprio il metallo della mazza da golf ad attirare il fulmine. L’uomo, che non ha mai perso conoscenza, ha chiamato subito i soccorsi spiegando cosa era accaduto. È stato trasportato all’ospedale Niguarda per un controllo, ma fortunatamente le sue condizioni non sono gravi.

In caso di temporale i golfisti sanno bene che uno dei posti più pericolosi è proprio il green, non solo per la presenza di ampi spazi aperti e di alberi, ma soprattutto a causa dei numerosi oggetti metallici che circondano il campo e il giocatore stesso. Quindi, in caso di maltempo è meglio evitare di mettere a rischio la propria vita. Il regolamento stesso dello sport (regole 6-8 e 33-2d) stabilisce che i giocatori hanno il diritto di fermare il gioco se pensano di essere in pericolo, anche nel caso in cui il Comitato non ne abbia autorizzato l’interruzione tramite gli appositi avvertimenti acustici.