Cityrumors Milano
Notizie locali Milano e provincia

Inter, niente trasloco in Piazza d’Armi

Nessuna offerta da parte della società nerazzurra

Non sarà l’Inter a prendere in mano il progetto di riqualificazione in Piazza d’Armi a Milano. Dopo aver valutato la situazione, la società nerazzurra ha deciso di non intraprendere la via di un grande centro all’interno del capoluogo lombardo, probabilmente per questioni legate alla burocrazia e ai costi da affrontare. Salvo nuove indicazioni, si continuerà quindi a investire sul centro di Appiano Gentile, riammodernato di volta in volta negli ultimi anni e che anche nelle prossime stagioni dovrebbe continuare ad accogliere la squadra nerazzurra.

Nel frattempo potrebbe cambiare anche la sede del club. Secondo quanto riportato da calciomercato.com, infatti, l’Inter sarebbe intenzionata a lasciare lo storico stabile in Corso Vittorio Emanuele per una sistemazione nel crescente quartiere di Porta Nuova. La stessa Suning, proprietaria di maggioranza del club, ha deciso di aprire degli uffici a Milano per rafforzare la propria presenza nel mercato europeo.