Cityrumors Milano
Notizie locali Milano e provincia

Riesumata la salma di Carlotta Benusiglio: sì a nuove analisi

Verranno effettuate le stesse tecniche usate per il caso Bergamini

75

Verrà riesumato per essere sottoposto a una serie di accertamenti medico-legali su una serie di campioni di sangue la salma di Carlotta Benusiglio, la stilista di 37 anni trovata impiccata con una sciarpa due anni fa in Piazza Napoli a Milano. A chiedere i nuovi esami è stato il giudice per le indagini preliminari di Milano, dopo la riapertura del caso chiesta dal pm Gianfanco Gallo e la nuova indagine per omicidio volontario che vede imputato l’ex compagno della donna, il 41enne Marco Venturi.

La prima tesi avvalorata dagli investigatori è stata quella del suicidio, ma la famiglia continua ad opporsi a questa eventualità. Le analisi avranno il conforto tra gli altri dell’anatomopatologo Roberto Testi, che di recente ha utilizzato le medesime tecniche con cui si lavorerà sul caso della stilista per il caso di Denis Bergamini, il calciatore del Cosenza trovato morto nel 1989 e al centro di un caso ancora senza una soluzione definitiva. Gli esami dovranno dare conferma o meno riguardo alla tempistica sulla morte per soffocamento avvenuta a maggio 2016.