Cityrumors Milano
Notizie locali Milano e provincia

Mostra “I colori del Motomondiale” al Museo Nazionale della Scienza

Mostra che presenta le creazioni del designer Aldo Drudi.

Il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia, in collaborazione con La Gazzetta dello Sport, Motor Valley dell’Emilia Romagna e il patrocinio di Dorna, ospita dal 5 maggio al 3 giugno la mostra “I Colori del Motomondiale”. L’esposizione presenta le creazioni di Aldo Drudi, designer e grafico (Compasso d’Oro ADI) che, con le sue intuizioni, “colora” la velocità.

La mostra presenta numerose immagini coordinate dei più famosi team del motomondiale e Superbike,ma anche di America’s Cup (team New Zealand), i colori del Tornado del 311° Gruppo RSV, Honda Burasca 1200, prototipo ad alto contenuto tecnologico dal design originale, progetti commercializzati come la E-Bike Thok e l’esclusiva crossover boat Anvera55. Per l’autore la mostra rappresenta un modo diverso di raccontare il motociclismo attraverso la passione e il fascino per la velocità.

Si tratta di una splendida occasione  per ammirare dal vivo tutte le moto da competizione iscritte al Mondiale Motogp, esposte assieme al casco e alla tuta dei loro piloti. Dalla Honda di Marc Marquez campione 2017 alle Ducati, Yamaha, Suzuki, Aprilia e Ktm ufficiali a quelle dei team satellite LCR, Pramac, MarcVDS e Tech3.

L’esposizione sarà accompagnata dagli scatti di Gigi Soldano (Milagro) e Mirco Lazzari, i più famosi fotografi italiani del Motomondiale.

Per l’occasione durante tutti i weekend sarà possibile prenotare una visita speciale ai depositi in cui è custodita la collezione di moto storiche del Museo.