Cityrumors Milano
Notizie locali Milano e provincia

Emanuele Serra in concerto allo Spazio Teatro 89

Interpretazione musicale dell'opera di Baudelaire "I fiori del male".

Venerdì 4 maggio allo Spazio Teatro 89 di Milano (ore 21.30) si esibirà il quintetto del batterista Emanuele Serra che porterà in scena Spleen, interpretazione musicale di sei liriche raccolte ne “I fiori del male”, il capolavoro di Charles Baudelaire.

Il poeta francese, considerato uno dei padri del Simbolismo e del Decadentismo, è stato per Serra un’importante fonte di ispirazione artistica e Spleen è un progetto (diventato anche un disco) nato dopo anni di ricerca e di studio della sua opera.

Con Serra si esibirà una band di professionisti composta da: Marcella Malacrida (voce), Mirko Puglisi (piano), Francesco Bianchi (sax), Claudio Ottaviano (contrabbasso) e, come special guest, il chitarrista Alessandro Usai. La scelta dei musicisti è stata fondamentale per la ricerca di un suono ben definito, in grado di ricreare un’atmosfera coerente con la selezione delle poesie. La voce recitante di Irene Burratti, farà da guida nel percorso delle sei opere musicate e racconterà alcuni episodi della vita maledetta e tormentata del poeta.

Prima del concerto, alle ore 19:00, verrà inaugurata la mostra “Layers, identità parigine“: dei fotografi Juri Meneghin e Davide Miglio, aperta al pubblico fino a domenica 20 maggio.