Milano, armato di una scacciacani provoca panico sulla linea 27

Passeggeri spaventati per le minacce di un uomo armato. E' stato poi scoperto essere una scacciacani.

Venerdì sera intorno alle 21 sulla linea 27, all’altezza di via Repetti all’angolo con viale Forlanini un uomo è entrato su un convoglio della linea 27 armato di pistola e ha costretto i passeggeri e il conducente a scendere dal tram.  I passeggeri, terrorizzati e spaventati hanno subito abbandonato il mezzo. Qualcuno, con il telefonino alla mano, ha chiamato il 112.
Sul posto é intervenuta per prima la security di Atm, che a sua volta ha chiamato le forze dell’ordine. L’uomo, un italiano di 49 anni che ha puntato contro i passeggeri una scacciacani, è stato arrestato. Si indaga sui motivi che hanno spinto l’uomo al folle gesto.

Un episodio analogo è accaduto nel corso della notte alla stazione Brenta della metropolitana. In questo caso, un romeno di 19 anni,  ma sulla cui identità sono in corso indagini, ha spaventato i passeggeri con due pistole giocattolo. Anch’egli è stato fermato e denunciato.