EXTRA Makers, il fuori salone della Martesana

Distretto del design dedicato agli auto-produttori.

Da venerdì 20 a domenica 22 aprile Cernusco sul Naviglio diventa una tappa fondamentale della “Green Line of Design”, il percorso che lungo la Linea Verde MM2 unisce i luoghi simbolo del fuori salone, ospitando la prima edizione del Cernusco DIMDistrict of Indipendent Makers, ovvero il distretto del design dedicato agli auto-produttori, i “makers”della creatività.

Il programma sarà ricco di laboratori, eventi culturali, performance, conferenze e incontri con professionisti e artisti, spettacoli e concerti nell’ambito di “EXTRA Makers!”, una sorta di fuori salone della Martesana. In particolare, il magnifico spazio post-industriale della vecchia Filanda di via Pietro da Cernusco 2, ospiterà tre imperdibili appuntamenti a ingresso libero fino ad esaurimento posti.

Si comincia venerdì 20 aprile (ore 21.00) con “Direction Home – Storia di Adriano Olivetti, musiche di Bob Dylan”, a cura di Le Voci del Tempo (con Marco Peroni e Mario Congiu). Lo spettacolo, in forma di reading musicale con le canzoni di Bob Dylan, ripercorre la vicenda di Adriano Olivetti, esplorando la crescita dell’azienda, le difficoltà sorte durante il regime fascista e la tensione visionaria del giovane Adriano che, dopo la guerra, farà della sua grande impresa lo strumento per la costruzione di una società di tipo nuovo.

Sabato 21 aprile (ore 21.00), ci sarà il concerto dei Rad Trads, giovane band newyorkese che mescola in modo originale e sorprendente il jazz con lo swing e il Rock’n’roll. Formatasi nella primavera del 2012 nell’East Village, si é rapidamente fatta un nome suonando un po’ ovunque (Stati Uniti, Europa ma non solo). Il repertorio di questa formazione spazia dal primo jazz di New Orleans al blues di Chicago e del Delta, fino al Rock’n’roll.

Infine, domenica 22 aprile (ore 18.30), sempre alla Filanda, è in programma il live del cantautore Fabrizio Consoli: canzone d’autore, musica latina, jazz, tango e suoni etnici confluiscono nella musica di Fabrizio Consoli e nel suo inconfondibile stile “crossroad”.

Si consiglia la prenotazione inviando una mail a info@cernuscojazz.com.