Rapina a Piazzale Accursio: bottino da duemila euro in monete

Nessun ferito nel corso dell'irruzione

Rapina questa mattina alla Banca Popolare di Piazzale Accursio a Milano. Intorno alle 9, tre uomini armati di coltello e a volto coperto sono entrati con la forza all’interno del locale. Dopo aver minacciato i presenti all’interno dell’istituto, hanno chiuso in un bagno i dipendenti per poi entrare nella cassaforte, dove speravano evidentemente di trovare un grosso bottino da poter spartire.

Hanno trovato i soldi, ma forse non nelle proporzioni e nemmeno nel “taglio” a loro più congeniale. Alla fine sono riusciti ad accaparrarsi un totale di duemila euro in contanti, ma tutti solo ed esclusivamente in monete, con i quali sono fuggiti al momento dell’arrivo degli agenti della Polizia.

La buona notizia è che non ci sono stati feriti nel corso dell’irruzione. Le forze dell’ordine sono ora sulle tracce dei colpevoli.