Cityrumors Milano
Notizie locali Milano e provincia

Bologna espugnata, la “classica” va all’Olimpia

Finisce 73-67 per le Scarpette Rosse

L’Olimpia Milano domina, si fa quasi riprendere, ma alla fine vince 73-67 una delle classiche del campionato italiano, quella contro la Virtus Bologna. Fuori casa, nel secondo di tre impegni in sei giorni che culmineranno con la sfida casalinga al Real Madrid di domani sera al Forum, le Scarpette Rosse confermano l’ottimo momento di forma toccando anche il +21 prima di accusare una flessione e di essere costrette a gestire il finale.

“È stata una partita solida come le ultime che abbiamo giocato – è il commento a fine gara di Simone Pianigiani -. C’era una atmosfera importante e loro hanno taglia fisica per cui se fossimo partiti senza energia avremmo sofferto. Invece siamo partiti davvero molto bene. Le energie ad un certo punto sono venute un po’ meno e così abbiamo sbagliato qualche tiro aperto, però in difesa ci siamo sempre stati. Mi sono un po’ arrabbiato perché nel primo tempo per quello che avevamo fatto il vantaggio di 12 punti non era abbastanza, ma abbiamo perso 10 palloni e sono quelli che hanno frenato la nostra fuga. Martedì giochiamo con il Real Madrid e la settimana ventura faremo quattro gare in otto giorni chiudendo ad Avellino. Ma il nostro programma è così e ora continuiamo a lavorare per migliorare”.