Cityrumors Milano
Notizie locali Milano e provincia

Lega Nord, aggressione con un’ascia davanti alla sede

Arrestato l'aggressore, nessun ferito

62

Un’aggressione con un’ascia, davanti alla sede della Lega Nord. E’ avvenuta ieri pomeriggio, mentre tutti stavano aspettando dentro la sede della Lega Nord i risultati elettorali riguardanti la Regione Lombardia. Un uomo, poi identificato e arrestato dalle forze dell’ordine come Roberto P., 54 anni, con alcuni precedenti per droga e furto, si è avvicinato a un ragazzo che lavora per Radio Padania e lo ha insultato. Subito dopo ha tirato fuori un’ascia e ha cominciato a inseguirlo. Il giovane è riuscito a nascondersi dentro la sede e ad avvisare i carabinieri.

Gli agenti hanno bloccato in strada l’uomo, che ha provato a reagire sferrando un pugno prima di essere bloccato. L’ascia, e un certo quantitativo di droga, sono state poi ritrovate nell’abitazione dell’uomo, che poco prima di essere fermato aveva gettato a terra un’altra arma da taglio, un coltellino. La vicenda, per fortuna, si è conclusa senza alcun ferito. L’aggressore è stato portato a San Vittore.