Incidente a Pioltello, ha ceduto un binario: tutte donne le tre vittime

Un centinaio i feriti, alcuni dei quali gravi

Cominciano a emergere ulteriori particolari riguardo al grave incidente ferroviario avvenuto questa mattina alle 6.57 in zona Pioltello, riguardante un treno sulla tratta Cremona – Milano Porta Garibaldi. Secondo quanto appurato all’origine del deragliamento del convoglio ci sarebbe il cedimento strutturale di una rotaia, che avrebbe fatto uscire dalla giusta direzione alcuni vagoni.

Le vittime accertate al momento sono tre, tutte donne. Il treno trasportava un alto numero di persone che si stavano recando al lavoro nel capoluogo lombardo. Rete Ferroviaria Italiana, responsabile della struttura su cui viaggiava il treno regionale, ha rilevato il guasto ma non ha ancora saputo determinare se sia stata la sola causa del disastro o se vi siano ulteriori problemi ancora da riscontrare. Scontata l’apertura di un’inchiesta per disastro colposo, nella quale andranno accertate tutte le responsabilità per quanto accaduto.

Oltre alle vittime ci sono ancora centinaia di feriti, alcuni dei quali in gravi condizioni.