Nuove piste ciclabili a Cassina de’ Pecchi

Sei mesi di lavoro per la realizzazione delle nuove piste ciclabili

A Cassina de Pecchi il nuovo anno è iniziato con importanti rinnovamenti. Cantieri aperti e segnaletica pronta per la realizzazione delle piste ciclabili, finanziate con Por (programma operativo regionale), per un costo di oltre 700 mila euro. Alcuni tratti saranno nuovi e sparsi in diversi punti della città, altri saranno il completamento di lavori già avviati negli anni precedenti.

In via Roma, ad esempio, si prevede la realizzazione di una pista da via Cardinal Ferrari all’intersezione con via don Verderio. Altre, poi, saranno le tratte realizzate per un totale di 120 giorni di lavoro. I tempi, naturalmente potrebbero ridursi se le condizioni meteorologiche giocassero in favore. La viabilità potrebbe risentirne causando qualche piccolo rallentamento o caos stradale. Proprio per questo, qualche sera fa, si è tenuta una riunione straordinaria con la Polizia Locale, i tecnici, e gli Assessori Novelli e Chiarella, per informare la cittadinanza dei problemi che potrebbero causare la realizzazione delle piste. Ad ogni modo, per tutta la durata dei lavori, gli automobilisti sono stati invitati ad utilizzare la nuova strada Cassanese a Sud.

Cinque saranno i tratti ciclistici realizzati. Il finanziamento europeo era già stato aggiudicato a Cassina de’ Pecchi due anni fa. I primi tre lotti di lavoro saranno conclusi prima della primavera, quando si procederà a realizzare gli altri due.