Cityrumors Milano
Notizie locali Milano e provincia

Incontro tra giovani e senzatetto, il messaggio di Delpini

L'arcivescovo ha pubblicato una poesia per le feste natalizie

L’arcivescovo di Milano, Mario Delpini, ha presieduto sabato nella parrocchia di San Babila la messa dedicata ai senza dimora di Milano, momento cardine dell’incontro tra i poveri e cento giovani provenienti da tutta la Lombardia che hanno vissuto un’esperienza di condivisione con gli homeless. L’iniziativa fa parte di un ciclo di eventi detto del Pasquirolo, organizzati per coinvolgere i giovani in esperienza particolari di carità e preghiera.

Il nome dell’iniziativa fa riferimento alla parrocchia di San Vito al Pasquirolo, da cui è partita nel 2011, ed è uno degli omaggi organizzati in memoria di Don Oreste Benzi, sacerdote romagnolo di cui ricorrono nel 2017 i dieci anni dalla scomparsa.

In occasione delle festività natalizie, lo stesso arcivescovo ha pubblicato una poesia: «Nel mio presepe quest’anno non ho costruito colline né disegnato cieli stellati, non ho messo statuine d’arte né meccanismi portentosi che muovono braccia di fabbri, accendono luci, trascinano pecore verso la grotta di Betlemme. Quest’anno il mio presepe è fatto di musica e parola, è un presepe di cantici. Se potete fare silenzio e vi ponete in ascolto, riuscirete forse a sentire anche a casa vostra il cantico dei pastori del mio presepe».